Latest posts

esercito italiano, una storia recente con radici antiche

1092 Views 0 Liked

Le forze armate italiane sono nate in tempi recenti, partendo dal nucleo base dell'esercito piemontese che ha portato all'unità d'Italia. Tuttavia le forze armate italiane hanno un antico ed indissolubile legame con uomini di un passato molto remoto. Dietro le recenti glorie e sconfitte è sempre possibile vedere le insegne ed i vessilli di eserciti leggendari del passato. Le  uniformi militari di oggi seppure totalmente indipendenti e di epoche in cui nulla resta in comune, hanno delle antiche origini che perdono la loro storia nella storia del mondo. Le  divise militari  di oggi e di ieri  sono in realtà facce diverse di un mondo che cambia continuamente ma che  nelle sue cose essenziali resta incredibilmente immutabile. Le uniformi militari premono questo nome proprio per questo motivo, rendere eguali tutti i soldati e dare al nemico un'idea di compattezza e potenza che solo un corpo monolitico e indipendente dai singoli riesce  a dare.

L'Esercito italiano come le altre armi, Aeronautica Militare e Marina Militare,  è una forza armata moderna e strutturata, equipaggiata in modo adeguato ed oggi gestita con un idea drasticamente diversa che nel passato.  Oggi l'idea di usare l'esercito è l'extrema ratio, l'idea di avere e fare dei morti, è per i politici un in cubo peggiore di qualsiasi altro. L'idea   di fare spendere ai contribuente i propri soldi in imprese avventate è per sua natura un incubo e dunque con questo cambiamento di ruoli e strategie, tutto doveva cambiare. Le uniformi militari pur conservando il loro ruolo strategico di dare un aspetto impersonale possente  e monolitico alle unità da combattimento, hanno via via perduto il loro ruolo estetico puro, per assumerne uno altrettanto definito, estetico, un vero e proprio look, ma grazie al loro aspetto tecnico e performante. Le divise militari, infatti oggi hanno essenzialmente l'idea di capi specifici e molto molto tecnici, addirittura inglobano parti ad alta tecnologia, e si presentano essenzialmente come oggetti molto complessi r strutturati a seconda delle necessità.

Ma quali sono i precursori lontani? Per l'Esercito italiano  è ovvio che noi dobbiamo andare a cercare in un mondo antico in cui chi faceva il mondo era Roma. Il suo esercito era il braccio armato di una politica dura, lungimirante, essenziale e innovativa. Le, forze armate di oggi pagano a questa poderosa forza del passato un debito che in realtà non verrà mai estinto del tutto. Le uniformi militari hanno sempre dato un occhio al passato, reinterpretandolo, modificandolo, aggiornandolo, ma alla fine imitandolo in modo che sotto sotto la grande storia riemerga. Le divise militari infatti rispondono ad alcune necessità che alla fine sono comuni per ogni uomo, proteggere dagli agenti atmosferici. proteggere dall'osservazione e dalla scoperta, proteggere dai contatti fisici e dalle azioni meccaniche, consentire il carico e l'agile scarico di pesi di ogni genere, anche estremamente frazionati, lasciando che ogni singolo oggetto si raggiungibile indipendentemente. Dare un immagine di compattezza e uniformità, di potenza, di impersonalità, di inesorabilità all'unità militare.

Queste caratteristiche si sono poi espanse alle armi più recenti come l'Aeronautica Militare, i carristi, i corpi di polizia, i carabinieri. Al contrario la  Marina Militare ha sempre parlato un linguaggio proprio, legato alle sue lunghe tradizioni molto spesso legate a vicissitudini e storie completamente diverse da quelle degli eserciti. Le forze di marina, per l'ambiente in cui operano e per le vicissitudini storiche che molti legami hanno con l'esplorazione, hanno infatti subito un'evoluzione diversa, molto spesso  legata alla marina civile. Certo che alla fine le  forze armate con le loro  uniformi militari hanno contribuito a creare un look particolare che ha finito per influenzare in modo pesantissimo il mondo civile. Le  divise militari infatti poco a poco sono diventate un modo di essere, sono divenute un'alternativa al vestito civile e, grazie alla qualità, al costo ragionevole, alla spiccata personalità, all'idea di efficienza e tecnica che ne emana, sono diventate un modo di essere.

Per questo oggi vestire militare è di moda, e per questo oggi chi fa moda sa di dovere guardare alle forze armate come fonte di ispirazione, se prendete i vostri capi più classici, troverete che c'è sempre un riferimento, un idea, un dettaglio che in qualche modo è proprio nel mondo militare che trova la sua origine. tags: uniformi militari, divise militari

Leave a comment